TECNOLOBUGIE - I TDG E LA TECNOLOGIA - Quo Vadis aps

Associazione di aiuto alle vittime di sette e movimenti religiosi
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Vai ai contenuti

TECNOLOBUGIE - I TDG E LA TECNOLOGIA

Archivio
  
25 ottobre 2019
TECNOLOBUGIE
    I TDG E LA TECNOLOGIA
(articolo scritto da un testimone di Geova)

  
Come mettere insieme il diavolo e l'acqua santa, coi TdG nella parte del diavolo ovviamente.

Le bugie hanno le gambe corte, l'ipocrisia è sicuramente una bella maschera ma prima o poi la vera faccia delle persone viene scoperta, nulla può rimanere nell'ombra per sempre.
La tecnologia ha rotto il giocattolo della segretezza che i TdG hanno conservato per anni, diciamo pure che con l'estrema segretezza hanno abusato della privacy e della vita di milioni di adepti.
Fino a dieci, quindici anni fa un TdG doveva vergognarsi di avere internet.
Chi aveva internet era visto pressapoco come un pervertito perchè secondo i malpensanti della Watchtower, Internet poteva essere utilizzato solo per la pornografia.
Qualunque cosa tu avessi dovuto cercare sul web ti avrebbe reindirizzato automaticamente ad un sito porno.
Non so, di tecnologia e web credo di intendermi abbastanza e non è mai successo!
Cioè, succede, ma se uno volontariamente decide di accedere ad un sito porno, ma lo spauracchio che veniva messo in testa ai TdG, per anni ha condizionato il rapporto del TdG medio con il web.
Il web è la patria del Demonio e di tutte le schifezze che si annidano in questo mondo, nel web oltre alle cose sconce dal punto di vista sessuale si trovano solo cose immonde, predatori sessuali, attività che fanno perdere tempo etc etc etc…
Tutto tranne jw org...........perchè jw org anche se è su internet è santo.
    Santo perchè gestito dai TdG.
    Tutto quello che viene scritto su JW è verità incontrovertibile.
    Come crescono i fiori?
    Qual'è la capitale del Vietnam?
    Come hanno inventato la ruota?
    Tutto bisogna cercare su JW perchè solo JW è un sito affidabile.
    Come detto, tutto il resto è inaffidabile.

    Notizie dal mondo?
    Ma ovviamente su JW è tutto vero, gli altri siti, anche se di testate autorevoli non sono come JW.
    Vuoi mettere il farti raccontare cosa succede nel mondo da un fratello che sul PC scrive a caso venti parole?
Cosa dovrebbe mai avere di più un giornalista che per anni ha studiato proprio per fare quel mestiere...
Tutte perdite di tempo.
La tecnologia è malvagia se lasciata in mano all'uomo comune ma utile se utilizzata dall'organizzazione di Geova.
Ma come, fino a qualche anno fa mica veniva sconsigliato l'utilizzo di internet?
Si … Ni … Boh …. Internet è il male, non ci sono dubbi, ma come il Re Mida che toccando ogni oggetto quest'ultimo si trasformava in oro, così tutto ciò che l'organizzazione tocca con le proprie mani magicamente diventa... bene.
Il mondo di oggi d'altronde gira tutto alle moderne tecnologie e ad internet.

La pedofilia ad esempio è un cancro della nostra società.
Fino a qualche anno non se ne parlava così costantemente.
Nel mondo dei TdG onestamente non se ne parlava nemmeno.
Sembrava dovesse essere un “problema” in carico solo ad altre confessioni religiose ma era impensabile pensare che fosse una realta nelle congregazioni di tutto il mondo dei TdG.
Nei Testimoni di Geova non c'erano pedofili si è sempre detto, tutti convinti, tutti assolutamente certi.

Internet invece.....
Internet ha aperto al mondo, in generale, la possibilità di venire a conoscenza dei fatti in presa diretta.
Questo ha sconvolto il mondo chiuso dei TdG perchè chiunque nel proprio “privato” avrebbe potuto facilmente raggiungere qualunque notizia.
In un mondo chiuso e sotto controllo come quello dei TdG ovviamente non c'è la possibilità di confrontarsi riguardo a determinati argomenti.
I fratelli a volte per “timore” d