IL CORPO DIRETTIVO ORDINA ALLE CONGREGAZIONI DI IMPEGNARE DONAZIONI MENSILI FISSE. - Quo Vadis aps

Vai ai contenuti
  13 luglio 2019

IL CORPO DIRETTIVO
ORDINA ALLE CONGREGAZIONI
DI IMPEGNARE DONAZIONI MENSILI FISSE

Una lettera trapelata datata 29 marzo 2014 è stata distribuita a tutti gli anziani che consigliavano un enorme scossone nelle disposizioni di finanziamento per la costruzione della sala del regno e della sala riunioni.

La lettera è lunga quattro pagine, ma solo la prima pagina deve essere letta dagli editori. Il poscritto di tre pagine, contenente ulteriori dettagli su come deve essere implementato il nuovo accordo, include la frase (in grassetto):
"Questo poscritto non deve essere letto alla congregazione e questa lettera non deve essere pubblicata sul tabellone informativo. ”

La prima pagina deve essere letta alle riunioni del servizio di congregazione per la settimana del 5 maggio 2014.
"Avere luoghi di culto sufficienti e adeguati è vitale, poiché Geova continua ad 'accelerare' il raduno di 'una potente nazione'", si legge. "Al fine di soddisfare questi bisogni sempre crescenti, il Corpo Direttivo ha stabilito che venga effettuato un adeguamento nel modo in cui sono finanziati i progetti di costruzione della Sala del Regno e dell'Assemblea".

Cos'è questo aggiustamento?
"In armonia con 2 Corinzi 8: 12-14, alle congregazioni verrà ora chiesto di mettere in comune le loro risorse in tutto il mondo per sostenere la costruzione di strutture teocratiche ovunque siano necessarie".

Cosa implicherà questa "messa in comune" delle risorse? "...
tutte le congregazioni avranno l'opportunità di sostenere i lavori di costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo decidendo di fare una donazione mensile dai fondi della congregazione".
Una volta che la lettera è stata letta, le congregazioni avranno solo quattro settimane (con una scadenza finale del 31 maggio) per concordare una cifra mensile da inviare alla Torre di Guardia, apparentemente per la costruzione di sale del regno e sale di riunione in tutto il mondo.

Figure che non si sommano
"La necessità di Sale del Regno e Sale delle Assemblee è più grande che mai", insiste la lettera."In questo momento, sono necessari oltre 13.000 progetti di Sale del Regno e 35 progetti di Sale delle Assemblee in tutto il mondo".

Dopo aver ascoltato la dichiarazione di cui sopra, gli editori sarebbero stati perdonati per aver supposto che ogni anno siano necessarie oltre 13.000 nuove Sale del Regno per tenere il passo con la crescita dei publisher.
Tuttavia, quando si confronta il numero di congregazioni nel 2013 (113.823) con il numero di congregazioni dell'anno precedente (111.719), si nota che c'è stato un aumento di solo 2.104 congregazioni in tutto il mondo - alcune delle quali condivideranno l'infrastruttura esistente della Sala del Regno .
La cifra di 13.000 è quindi una grossolana esagerazione, o le sale del regno sono state rinnovate e ricostruite a un ritmo sorprendente - più velocemente di quanto sia effettivamente richiesto.

Rimborsi di prestiti senza fine
Secondo la lettera trapelata, "alla Congregazione e alle Sale delle Assemblee non verrà più chiesto di rimborsare un prestito". Tuttavia, nella parte più vecchia della lettera, alle congregazioni viene ordinato che il loro nuovo impegno mensile deve essere "almeno lo stesso importo" come l'attuale rimborso mensile del prestito "per le congregazioni che rimborsano prestiti per lavori di costruzione.

In altre parole, se la tua congregazione sta pagando una costruzione o ristrutturazione di una sala del regno, i rimborsi dei prestiti devono effettivamente continuare indefinitamente.
Se una congregazione non sta già effettuando rimborsi di prestiti, è necessario effettuare un'indagine confidenziale distribuendo fogli di carta per determinare quanto i fratelli locali sono disposti a impegnarsi.

Spazio di manovra
Gli anziani della Congregazione avranno almeno una certa flessibilità per modificare l'impegno mensile della congregazione nel futuro secondo le circostanze, ma questo funziona in entrambe le direzioni.
"Gli anziani dovrebbero rivedere questa risoluzione ogni anno a maggio per garantire che l'importo sia ciò che la congregazione è realisticamente in grado di donare su base mensile. Ad esempio, potrebbe esserci un aumento o una diminuzione significativa del numero di editori nella congregazione, oppure le condizioni economiche locali potrebbero migliorare o peggiorare sensibilmente, influenzando così l'importo che la congregazione può ragionevolmente contribuire.Se necessario, gli anziani possono prendere un nuovo sondaggio finanziario, come descritto sopra, per determinare se il contributo mensile risolto alla costruzione di Sale del Regno e Sala delle Assemblee in tutto il mondo dovrebbe essere adeguato per l'anno successivo. "- 29 marzo 2014 Lettera BOE, pagina 2
L'impegno mensile può quindi essere regolato verso il basso o verso l'alto a discrezione degli anziani su base annuale.
Ma chi possiede effettivamente una sala del regno, e quindi ha la responsabilità di pagarlo?

Chi possiede una sala del regno?
La maggior parte delle congregazioni ora dispone di sistemazioni in cui le sale del regno sono sotto la proprietà legale di un consiglio di amministrazione costituito da anziani locali. Ma questo non dà agli anziani la libertà di fare quello che vogliono, anche se sono tutti d'accordo. La Watchtower detiene infine tutti gli assi.

Vedete, gli anziani possono essere solo anziani se sono approvati dalla Torre di Guardia. Gli Anziani che vengono rimossi da Watchtower non sono automaticamente trustee e non hanno voce in capitolo su come viene gestita la loro Sala del Regno.
Questo stato di cose è stato recentemente messo in evidenza dallo scandalo Menlo Park , in cui un intero corpo di anziani in California è stato rimosso dall'organizzazione per non aver rispettato l'insistenza del sorvegliante di circoscrizione che la sua sala del regno sarebbe stata ristrutturata, anche se una ristrutturazione non era ritenuto necessario.

Seguì una lunga battaglia legale in cui alcuni degli anziani spodestati sostenevano la loro riconferma, ma si dimostrarono mal preparati. Presumevano che fossero vittime di uno o due individui canaglia nell'organizzazione, e quindi non riuscivano a capire che i problemi che stavano cercando di affrontare erano sistemici.
Il loro vero nemico era la Torre di Guardia.

Forse il momento più toccante del caso Menlo Park è arrivato quando il legale rappresentante di Watchtower, Calvin Rouse, ha rilasciato la seguente dichiarazione in tribunale ...
"Normalmente non sarei qui, ma questa è una delle nostre 13.000 congregazioni negli Stati Uniti. Siamo una religione gerarchica strutturata proprio come la Chiesa cattolica. E quando l'ordine del Papa scende nella chiesa, scaccia un prete e lo caccia via, non ha più voce in capitolo nel parroco della parrocchia. La stessa situazione di qui. Nella sua denuncia ha portato un reclamo. Sostiene di voler essere reintegrato come direttore e ufficiale nella congregazione di Menlo Park.Questo è contrario alle nostre regole, regolamenti e regolamenti della chiesa.Abbiamo portato qui il nostro regolamento statutario, il nostro regolamento, e siamo pronti a presentare testimoni che si tratta di un'organizzazione gerarchica ".

Quindi l'organizzazione, che è una gerarchia confessata, ha un interesse di controllo dominante rispetto agli edifici della Sala del Regno, ma i membri della congregazione sono ancora tenuti a prendere la scheda.

Niente più "fondi in eccedenza"
L'ultimo indebolimento di qualsiasi traccia di autonomia finanziaria a livello di congregazione si raggiunge a pagina 4 di questa nuova lettera, in cui una sezione intitolata "fondi in eccedenza" pone effettivamente fine a qualsiasi possibilità di esistenza di congregazioni ricche e autosufficienti.

Le congregazioni si stanno quindi arrendendo finanziariamente all'organizzazione. Non c'è più alcuna scusa per accumulare fondi per una giornata piovosa. Solo "piccole ristrutturazioni o riparazioni" devono essere curate localmente. Se ci sono fondi in eccesso, gli anziani devono discutere di inviarli a Watchtower.

Tale dipendenza dal "fratello maggiore" può sembrare rinfrescante agli occhi di molti Testimoni, ma ha i suoi rischi. Se la Torre di Guardia viene mai dichiarata in bancarotta, le singole congregazioni saranno da sole e senza alcun gruzzolo a cui ricorrere quando le loro sale del regno iniziano a deteriorarsi.

Una "opportunità" presa sotto costrizione?
L'idea che le congregazioni debbano diventare perennemente in debito con la Torre di Guardia in questo modo per mezzo di una promessa mensile, alla quale è stato ordinato di aderire entro una finestra di quattro settimane, è strana - almeno per gli standard della Bibbia.

Secondo la Bibbia, Gesù Cristo incoraggiò il perdono dei debiti (Matteo 6:12, 18: 23-35), e l'apostolo Paolo consigliò che i cristiani non dovessero dare "sotto costrizione". - 2 Cor 9: 7

Perché il Corpo Direttivo sia così schietto nel perseguire le congregazioni per ottenere finanziamenti con qualsiasi pretesto sarà curioso per alcuni, specialmente dopo che è stato rivelato che l'organizzazione è destinata a intascare uno sbalorditivo 1 miliardo di dollari in ricavi dalla vendita della sua proprietà a Brooklyn.
Ma quando si considerano gli apparenti problemi finanziari di Watchtower come evidenziato dal ridimensionamento organizzativo senza precedenti, per non parlare della crescente minaccia rappresentata dalle azioni legali contro gli abusi sui minori , l'assalto del Corpo Direttivo alle casse della congregazione per denaro extra è fin troppo prevedibile.
Per proteggere l'anonimato della mia fonte, una scansione della lettera non sarà resa disponibile.

Tuttavia, puoi leggere il testo dalla lettera completa qui sotto …

***PAGINA UNO***
29 marzo 2014
A TUTTE LE CONGREGAZIONI
Oggetto: Adeguamento al finanziamento della costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo
Cari fratelli:
Il 1 settembre 1983, il Kingdom Hall Fund fu creato per aiutare a finanziare la crescente necessità di Sale del Regno. Per più di 30 anni, questo accordo è servito a espandere la costruzione delle Sale del Regno in tutto il mondo in modo straordinario attraverso i Comitati di costruzione regionale e il programma per le terre con risorse limitate. Avere luoghi di culto sufficienti e adeguati è vitale, poiché Geova continua ad "accelerare" il raduno di "una potente nazione". (Isaia 60:22) Per soddisfare questi bisogni sempre crescenti, il Corpo Direttivo ha diretto che un adeguamento nel modo in cui sono finanziati i progetti di costruzione della Sala del Regno e dell'Assemblea.
In armonia con il principio in 2 Corinzi 8: 12-14, alle congregazioni verrà ora chiesto di unire le proprie risorse in tutto il mondo per sostenere la costruzione di strutture teocratiche ovunque siano necessarie. Le congregazioni e le Sale delle Assemblee non saranno più obbligate a rimborsare un prestito, e l'uso della scatola di contribuzione separata con l'etichetta "Kingdom Hall Construction Worldwide" è stata interrotta. Invece, tutte le congregazioni avranno l'opportunità di sostenere la costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo decidendo di fare una donazione mensile dai fondi della congregazione. Se i singoli editori desiderano fare una donazione specifica per supportare la costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo, tali donazioni saranno accettate volentieri e utilizzate saggiamente dalla filiale. D'ora in poi, tutti i finanziamenti per i progetti approvati saranno forniti dalla filiale dai fondi che sono stati donati da voi, cari fratelli e sorelle.
La necessità di Sale del Regno e Sale delle Assemblee è più grande che mai. In questo momento sono necessari oltre 13.000 progetti di Sale del Regno e 35 progetti di Sale delle Assemblee in tutto il mondo. Gran parte di questo bisogno è in alcune parti del mondo dove il costo della proprietà e dei materiali da costruzione è elevato. È necessaria un'enorme quantità di fondi per occuparsi di questo lavoro. Tuttavia, siamo fiduciosi che Geova fornirà ciò che è necessario per il vostro generoso sostegno. Più volte abbiamo visto questo accadere. Ad esempio, sono passati 24 anni da quando abbiamo iniziato a offrire letteratura sotto l'accordo di donazione, eppure la benedizione di Geova su questo adeguamento è stata ovvia. Siamo fiduciosi che grazie alla continua benedizione di Geova e alla generosità della fratellanza mondiale, il nuovo accordo per il finanziamento della costruzione della Sala del Regno e dell'Assemblea sarà un successo. - 1 Cron. 29: 11-14; Ps. 127: 1.
Possa Geova continuare a benedire abbondantemente il vostro duro lavoro e il vostro fedele servizio mentre sostenete generosamente gli interessi del Regno.
I tuoi fratelli,
Congregazione cristiana dei testimoni di Geova

*** PAGINA DUE ***
Oggetto: Adeguamento al finanziamento della Sala del Regno e costruzione della Sala delle Assemblee in tutto il mondo 29 marzo 2014 Pagina 2
PS a corpo di anziani:
Alla riunione di servizio per la settimana del 28 aprile 2014, la congregazione dovrebbe essere informata che l'uso della casella di contributo denominata "Kingdom Hall Construction Worldwide" verrà interrotto il 1 maggio 2014 e che ulteriori informazioni saranno fornite al seguente indirizzo: Riunione di servizio. Questa lettera dovrebbe essere letta alla congregazione durante la parte dei bisogni locali nella riunione di servizio per la settimana del 5 maggio 2014. (Le congregazioni che hanno un assemblea la settimana del 5 maggio dovrebbero leggere la lettera la settimana seguente). Questo poscritto non dovrebbe essere letti alla congregazione, e questa lettera non dovrebbe essere pubblicata sul tabellone informativo. Dopo la lettura della lettera, o una risoluzione dovrebbe essere presentata alla congregazione o il sondaggio descritto di seguito dovrebbe essere presa. La lettera del 7 dicembre 2009 a tutte le congregazioni dovrebbe essere rimossa dal file permanente della congregazione di lettere di polizza e distrutta. A maggio 2014 verranno fornite istruzioni e moduli aggiornati sulla contabilità della congregazione.
Donazioni risolte: a tutte le congregazioni viene chiesto di stabilire una donazione mensile risolta per supportare la costruzione della Sala del Regno e della Sala Assemblea in tutto il mondo entro il 31 maggio 2014.
Quale importo dovrebbe essere utilizzato per questa nuova donazione mensile risolta?
Gli anziani delle congregazioni che stanno attualmente effettuando rimborsi di prestiti probabilmente proporrebbero una risoluzione che è almeno pari all'importo del rimborso mensile del prestito, tenendo presente che le donazioni non saranno più ricevute dalla casella di contributo "Costruzione del Regno Unito nel mondo". Gli anziani delle congregazioni senza prestiti o quelli in possesso di risoluzioni permanenti per sostenere la costruzione della Sala del Regno in tutto il mondo dovrebbero fare un sondaggio confidenziale su tutti gli editori per determinare l'ammontare della nuova risoluzione. Questo può essere fatto distribuendo fogli di carta da compilare in modo anonimo dagli editori indicando quanto sono in grado di contribuire mensilmente alle spese locali della congregazione, inclusa la risoluzione per sostenere la costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo. Al momento dell'indagine, può essere utile esaminare anche con la congregazione le spese operative mensili medie che devono essere coperte.
Gli anziani dovrebbero rivedere questa risoluzione ogni anno a maggio per garantire che l'importo sia ciò che la congregazione è realisticamente in grado di donare su base mensile. Ad esempio, potrebbe esserci un aumento o una diminuzione significativa del numero di editori nella congregazione, oppure le condizioni economiche locali potrebbero migliorare o peggiorare sensibilmente, influenzando così l'importo che la congregazione può ragionevolmente contribuire.Se necessario, gli anziani possono prendere un nuovo sondaggio finanziario, come descritto sopra, per determinare se il contributo mensile risolto alla costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo debba essere adeguato per l'anno successivo.
Cosa si dovrebbe fare con altre risoluzioni esistenti?
Qualsiasi risoluzione precedente per supportare la costruzione della Sala del Regno dovrebbe essere interrotta. Tutte le altre risoluzioni, come quelle per contribuire al lavoro mondiale, il Fondo per la Convenzione, l'Accordo di Assistenza al Viaggiatore e l'Accordo di Assistenza della Sala del Regno, dovrebbero continuare ad essere onorate. Dove più di una congregazione condivide una Sala del Regno, risoluzioni per contribuire a un Regno condiviso

*** PAGINA TRE ***
Oggetto: adeguamento al finanziamento della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo, marzo 29,2014 Pagina 3
Il conto operativo della sala per coprire i costi operativi, i piccoli lavori di ristrutturazione e le riparazioni possono essere regolati secondo necessità.
Come dovrebbe questo nuovo importo risolto essere presentato alla filiale?
Ogni congregazione dovrebbe stabilire la propria risoluzione per contribuire alla costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo e presentare l'importo risolto con la sua rimessa mensile alla filiale. Questi importi risolti non devono essere inviati tramite conti operativi di Kingdom Hall. Se i moduli rivisti per la contabilità della congregazione non sono ancora disponibili nella lingua della congregazione, l'ammontare della donazione risolta per la costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo può essere registrato sulla linea "Kingdom Hall Construction Worldwide (Risoluzione)" che appare sul modulo ( s) attualmente in uso.
Cosa si dovrebbe fare se i fondi della congregazione non sono sufficienti per coprire le donazioni risolte?
Se non sono disponibili fondi sufficienti per tutte le donazioni risolte in un determinato mese, non si dovrebbero richiedere ulteriori fondi. Gli anziani dovrebbero determinare quali importi provenienti dai fondi della congregazione disponibili alla fine del mese saranno applicati per le donazioni mensili risolte e se il deficit dovrebbe essere recuperato nei mesi futuri. Tuttavia, sarebbe opportuno che gli anziani ricordassero alla congregazione gli impegni mensili risolti. Se la congregazione non può contribuire a lungo con la somma (s) che hanno risolto su base regolare, gli anziani possono prendere in considerazione la situazione alla prossima revisione annuale della risoluzione per la costruzione della Sala del Regno e della Sala delle Assemblee in tutto il mondo.
Caselle di contribuzione: come notato sopra, il 1 ° maggio 2014, ogni Sala del Regno dovrebbe avere solo due tipi di caselle di contribuzione, una con l'etichetta "Spese locali della Congregazione" e una con l'etichetta "Lavoro in tutto il mondo".
Cosa si dovrebbe fare con le scatole o scatole esistenti di "Kingdom Hall Construction Worldwide" create per accettare donazioni per un progetto di costruzione locale?
Queste scatole non saranno più utilizzate per accettare donazioni a sostegno della costruzione della Sala del Regno o dell'Assemblea. Dovrebbero essere rimossi o rinominati per accettare donazioni per il lavoro in tutto il mondo il 1 maggio 2014.
Che tipo di spese possono essere pagate dai fondi ricevuti nella casella "Spese locali della Congregazione"?
Questi fondi dovrebbero essere utilizzati per pagare le spese di congregazione approvate, comprese le spese operative della Sala del Regno, le ristrutturazioni minori e le riparazioni (tramite il comitato operativo, se applicabile), nonché per tutte le donazioni mensili risolte inviate alla filiale.
Ci sono cambiamenti nella casella "Worldwide Work" esistente?
No. I fondi ricevuti nella casella "Lavoro in tutto il mondo" continueranno a essere inoltrati alla filiale ogni mese. Nessun costo di congregazione o risoluzione mensile dovrebbe essere pagato da questi fondi.

articolo reinserito


Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a quovadis.aps@gmail.com

SOSTIENI QUO VADIS a.p.s.
Come fare?  Vedi sotto  Grazie!

SOSTIENI QUOVADIS
Torna ai contenuti